giovedì 7 giugno 2018

GLOWY SKIN | NO MAKEUP MAKEUP FOR OILY SKIN

Il mio essere una cancretta lunatica è anche questo: passo da uno smokey nero intenso più della notte a un makeup pressoché inesistente e super luminoso da un giorno all'altro.

Sì, perché flashback a qualche tempo fa, neanche troppo lontano nel tempo, a quando per me l'illuminante non serviva assolutamente a nulla e lo collegavo esclusivamente alle Insta-babes e alle youtuber più eccentriche. Come biasimarmi, in fondo, la mia è una pelle estremamente grassa e lucida già di suo, ci manca solo che mi faccio il bagno nell'illuminante. E la penso ancora così, molto spesso non lo uso e lo relego a occasioni particolari o a momenti precisi. In questo caso, l'illuminante è fondamentale per questo look e sì, si può fare anche con una pelle grassa; sebbene il viso mi si lucidi comunque dopo tante ore, ci sono alcune accortezze che utilizzo per avere un viso fresco e "glowy" senza sembrare eccessivamente truccata o arrivare a metà pomeriggio come una palla di sebo.

Qui sotto i dettagli su come raggiungere l'effetto no makeup makeup glowy. Se anche voi avete la pelle grassa, forse potrebbe esservi utile!






































Parto dalla skincare, che in questo caso è fondamentale per "l'impalcatura" del trucco: in questo caso specifico uso una crema con proprietà anche di primer (e fa anche da maschera viso) di ThisWorks, la In Transit Camera Close Up. Si tratta di un prodotto tre-in-uno che dovrebbe andare non solo a idratare la pelle ma anche a ravvivarla e renderla radiosa. Devo dire che sì, fa tutte queste cose, ma in più trovo che mantenga bene sotto il trucco e prolunghi la resa più del solito (l'ho già detto che ho la pelle grassa? Se noto la differenza rispetto a mille cagate che non funzionano, vuol dire che funziona). Una volta asciugato il primer, stendo il fondo più leggero che ho (Serum Foundation di The Ordinary) con la Miracle Sponge di Real Techniques. Per mantenere l'effetto dewy, stendo un velo di cipria matte (Catrice Prime & Fine pressed powder) solo con il pennello ma dappertutto per opacizzare al meglio e avere una base liscia per i prossimi prodotti in polvere. Ne uso poca, rispetto al solito, proprio per non andare a creare quella patina polverosa che vanificherebbe l'effetto glowy del makeup.



Faccio le sopracciglia come sempre con la Brow Divine in Jupiter di Nabla Cosmetics, applico il mascara (Kiko Artic Volume Mascara) che dà ben poco volume ma separa bene le ciglia e mi dà un effetto stranamente naturale, e perfetto per questo look.

Ma il protagonista qui, come dicevo, è l'illuminante. Per questo makeup ho usato il Face Contour Kit di Sleek nella colorazione Medium, che contiene una polvere opaca fredda per scolpire gli zigomi (e che ho usato con tocchi leggeri per non caricare troppo) e un illuminante che ho steso su zigomi alti, naso e anche su tutta la palpebra mobile. La cosa importante, nell'applicazione dell'illuminante sugli zigomi, per noi dalla pelle grassa, è non esagerare ovviamente nell'applicazione. Un'applicazione precisa, mirata e soprattutto nel punto giusto renderà più radioso l'incarcanato, scongiurando però l'effetto sebo che sappiamo poi spuntare dopo varie ore. Io mi focalizzo sullo zigomo con pochissimo prodotto sul pennello, lo sfumo leggermente anche verso le gote (leggermente è la parola chiave) senza espanderlo troppo e, fondamentale, con la spugnetta usata prima per il fondo, vado a tamponarla sopra l'illuminante per smorzare un po' l'intensità e fondere il tutto anche con il blush e il contouring.

Come blush Kiko Shade Fusion trio in Rosa Naturale (01) e sulle labbra solo un po' di gloss rimpolpante (SkinChemist Rose Quartz Lip Plump).



Ed è tutto! Ogni tanto mi piace truccarmi in modo leggero, e sto iniziando sempre più ad accettare che il makeup non è esagerare con l'intensità o con i colori accesi per esprimere se stessi, ma anche una coccola, un enhancement, un miglioramento quasi impercettibile dei propri tratti. Anche a voi piacciono questi no makeup makeup di tanto in tanto? Fatemelo sapere!

Nessun commento:

Posta un commento