giovedì 11 maggio 2017

SKINCARE | The Ordinary Vitamin C Suspension 23% + HA Spheres 2%

Oggi vorrei parlarvi di un prodotto che ho recentemente aggiunto alla mia skincare, più che altro per la curiosità di vedere o meno gli effetti di un siero che dovrebbe aiutare a rallentare il presentarsi di rughe e segni dell'invecchiamento. Ne avevo già parlato brevemente nella mia skincare mattutina, ma ora posso dirvi qualcosa di più specifico, avendolo provato per un po' di mesi.



Da quando ho scoperto la marca The Ordinary, vorrei provare tutto il range di prodotti, perché davvero mi incuriosiscono tantissimo e poi hanno un prezzo davvero contenuto e alla portata di tutti; ora poi hanno aggiunto anche i fondotinta e io sto già sbavando! Devo dire però che non tutti i prodotti che ho provato sono ottimi, e questo purtroppo è uno di quelli che non ricomprerei se dovessi tornare indietro.

CHE COS'È?
È un siero con vitamina C e micro sfere di acido ialuronico, totalmente privo di acqua e di siliconi.

A CHE COSA SERVE?
La Vitamina C è un noto antiossidante che insieme all'acido ialuronico, se usato con costanza, protegge la pelle del viso, riduce i segni dell'invecchiamento e garantisce un incarnato più luminoso.

MA... FUNZIONA O NO?
Nì. Insomma, il problema è che ha una consistenza davvero strana e orrenda per le pelli grasse come la mia. Si presenta come un siero lattiginoso e molto liquido e ne basta una quantità infinitesimale per coprire tutto il viso. Io lo utilizzo prevalentemente la sera adesso, oppure nelle giornate in cui non indosso makeup, perché una volta spalmato sul viso diventa talmente oleoso che non farebbe una bella figura sotto il trucco, anzi lo rovinerebbe. Ai primi utilizzi ho notato un leggero pizzicore, ma è una cosa che sparisce con il passare delle applicazioni e che non dà particolarmente fastidio. Devo dire che non ho notato risultati troppo evidenti in questi mesi, forse una pelle leggermente più luminosa rispetto al normale la mattina dopo averlo applicato, ma nulla di così sconvolgente da gridare al miracolo. Forse non l'ho usato con tanta costanza e ogni giorno, ma la sua natura così bizzarra mi ha impedito di usarlo ogni giorno. Sono sicura che l'acido ascorbico e ialuronico siano ottimi da una certa età in poi, ma secondo me con questo prodotto hanno sbagliato completamente la formulazione: ci vogliono troppe accortezze per evitare di sembrare il fondo di una padella imburrata. La cosa assurda e davvero curiosa è che al tatto però il siero è in qualche modo secco (credo per l'assenza di acqua) ed è questa combinazione di secco/oleoso che mi manda ai matti perché non va assolutamente d'accordo con il mio tipo di pelle. Al momento ho risolto usandone pochissimo sotto la crema viso prima di andare a dormire, in attesa che finisca, e poi penso che cercherò qualcosa di simile ma di altri brand per vedere se effettivamente qualche beneficio lo dà, questa signora Vitamina C.

LO CONSIGLIO?
Solo a chi ha la pelle molto secca e cerca un'idratazione extra, oltre a benefici della vitamina C, e a chi è disposto a fare i conti con una consistenza davvero bizzarra.

INFO UTILI
Costo: circa 6 euro
Quantità: 30 ml
PAO: 12 mesi
Dove trovarlo: Maquillalia, Asos, VictoriaHealth

Avete provato anche voi questo prodotto o uno simile?
Che cosa ne pensate del marchio The Ordinary? Io ho ancora due o tre prodottini di questo brand, fatemi sapere se vi interessano due parole anche su di loro. Alla prossima!

*Prodotto acquistato da me, non sono stata obbligata o pagata per parlarne; le opinioni espresse sono come sempre oneste e cristalline al 100%.

Nessun commento:

Posta un commento