domenica 11 dicembre 2016

LUDWIG - feat. NABLA GOLDUST

Vi prego, non odiatemi per questo periodo un po' monotematico sulla collezione Goldust, ma mi fa piacere mostrarvi tutte le combinazioni possibili (e che mi stiano decentemente!) per aiutare qualcuno negli acquisti. Inoltre, la promozione sulla Goldust scade il 21/12 quindi c'è tutto il tempo per scegliere consapevolmente cosa regalare o regalarci per Natale (ma anche dopo, perché la collezione rimane in permanente, a eccezione dell'eyeliner Klimt e soltanto del packaging oro dei rossetti). In realtà non dovrei neanche fare queste premesse, se mi conoscete saprete già il mio modus operandi, ma better safe than sorry, no?


Detto questo, proseguiamo con un look decisamente natalizio, con uno degli ombretti che più mi ha colpito e che inizio già ad amare molto: Ludwig. [Il post con tutti gli swatch e le comparazioni arriverà spero presto, abbiate fede!] Qui ho deciso di accostarlo a una piega "mista", sfumando prima un po' di Paprika e Caramel su tutta la piega e poi anche Radikal per dargli un tocco più scuro e particolare. Spoiler prime impressioni: Radikal non è adattassimo alle sfumature ampie perché diventa troppo fangoso, io lo preferisco confinato nella piega bello intenso, steso su tutta la palpebra mobile da solo o come base per altri ombretti (come qui) o nella palpebra inferiore, in questo modo è possibile sfruttarlo al meglio. Infine, ho steso un po' di eyeliner Klimt solo nella parte iniziale e centrale dell'occhio, per avere più luminosità a aprire lo sguardo.



Sulle labbra ho deciso di mettere all'opera i due rossi della collezione: ho steso Dragonfire, rosso aranciato praticamente fluo, su tutte le labbra e ho applicato Moulin Rouge solo al centro "per vedere l'effetto che fa". Questi due rossi devo ammettere che non mi donano, sono molto profonda di mio e ho bisogno di colori intensi e cupi per risaltare, questi invece stonano molto su di me. Dragonfire è troppo fluo per i miei gusti, e di Moulin Rouge trovo che le pagliuzze dorate al suo interno mi invecchino molto e mi secchino oltremodo le labbra. Se però voi amate i rossi caldi metallizzati o quelli super intensi, non perdete tempo e andate a provarli prima dell'acquisto!

PRODOTTI UTILIZZATI
Kiko Second Skin Foundation
Kiko Matte Fusion Powder
Kiko eye base
Nabla Cosmetics Brow Divine Jupiter
Nabla Cosmetics e/s: Caramel, Paprika*, Radikal*, Ludwig*, Danae*
Nabla Cosmetics Dazzle Liner, Klimt*
Nabla Cosmetics Bombay Black
Kiko Extra Sculpt Volume Mascara
Nabla Cosmetics Blossom Blush, Satellite of Love*
Nabla Cosmetics Diva Crime: Dragonfire*, Moulin Rouge*

Termino il post con un altro spoiler! Questo sarà l'ultimo post che vedrete con i capelli lunghi, dal prossimo mi vedrete in una versione new and improved! Alla prossima!

I prodotti contrassegnati dall'asterisco (*) mi sono stati inviati dall'azienda come press sample a scopo valutativo. Non traggo nessun profitto a mostrare i prodotti, non sono pagata né obbligata a mostrarli e le mie opinioni in merito sono sempre oneste al 100%. Come sempre!

Nessun commento:

Posta un commento