sabato 30 agosto 2014

August Most Played! #TeamMostPlayed

Anche questo mese voglio far parte del team most played e ricevere qualche biscottino da Chiaretta di Golden Vi0let :3 A differenza, però, dello scorso mese ho meno prodotti dal momento che uso poco o niente sul viso quando sono al mare. Il caso vuole che alcuni siano prodotti super noiosi, ma li renderò più interessanti mostrandovi una delle foto che più invidio alle altre blogger: tutte le mie belle cosine in ordine quasi geometrico. Quasi...!
Al mare ho usato solo questo. Mi sono anche truccata un totale di 3 volte forse in 10 giorni, ma è sempre un most played! È un colore che amo molto, uno di quei colori che nel mio stash non devono mancare. Insieme a Rust e Zoe sono i miei preferiti, ma Aphrodite si avvicina pericolosamente a ciò che più amo in un ombretto.

Neve Cosmetics Blush in Bombay
Più che un blush sembrerebbe un ombretto arancione! Lo so, è abbastanza spaventoso visto così, ma io adoro l'effetto che dà alle mie guance. Sicuramente un tono così acceso e caldo non è adatto a tutti, ma credo che i miei colori mi permettano di sentirmi totalmente a mio agio con un colore così vivace e sano.

Essence Lashes Go Wild Mascara
Dovete perdorare la carrellata di prodotti Essence, non è per nulla fatto a posta. Semplicemente sono prodotti che uso e ri-uso con costanza. Il mascara è un acquisto non troppo recente, ma in questi ultimi tempi lo sto usando sempre di più e ho iniziato anche a capire come distruibirlo e dosarlo al meglio per avere ciglia carine, ben pettinate e lunghe. Credo mi piaccia di più questo che l' I Love Extreme... eresia!!

Essence All About Matt! Compact Powder
Fedele compagna di fronte opaca, questa cipria mi sta accompagnando nei miei momenti peggiori e io le voglio tanto bene. È già la seconda che acquisto e mi tiene lontano da lucidità per un bel po' di ore, ha un texture super vellutata e leggera. L'unico consiglio è di non esagerare e spolverare bene con un pennellone da cipria per togliere eventuali eccessi se non volete essere fermati dalla polizia per sospetto uso e spaccio di stupefacenti... just saying.

Essence Sun Club Bronzing Powder, Brunettes
Questo è un vecchio acquisto e prima o poi dovrò sostituirla. Non è una terra per cui morire, ha quei piccoli glitterini che odio e l'avrei preferita se fosse stata opaca. Fa un bel lavoro quando vado a scaldare il contouring fatto con un tono più freddo e quest'estate l'ho usata ai lati e sulle parti più "alte" del viso (mi sono abbronzata sul corpo e non sul viso -.-') per dare un po' di continuità con l'abbronzatura su petto e braccia. Non la ricomprerei una volta finita e spero di finirla presto.

Kiko Creamy Lipgloss, 112
Questo matitone-gloss è un colore che si avvicina tantissimo al mio colore delle labbra, ma il fatto che odi i lipgloss non è di certo un punto a favore. Questo in particolare è piuttosto appiccicoso sulle labbra, ma dal momento che è rarissimo che io mi trucchi senza utilizzare un rossetto coi controcazzi non me ne preoccupo poi molto XD In ogni caso l'ho usato tanto in vacanza, applicato leggermente e tamponato con le dita per un effetto meno sbrilluccicante.

L'ho menzionato tante volte e ormai lo sapranno anche i muri quanto mi piace questo pennello, ma ancora una volta devo dire che mi è stato fedele come non mai in questa vacanza. L'ho usato per tutti i trucchi e per ogni angolo dell'occhio. Per applicare un ombretto a tutta palpebra, per sfumare i colori nella piega e sotto l'arcata. A volte anche per illuminare l'angolo interno. Ci sono volte in cui uso solo lui per fare un intero trucco. Le setole, dopo più di 2 anni e chissà quante centinaia di lavaggi, sono ancora morbidissime e al loro posto. Ne vorrei altri 20 come questo, grazie.

Anche per questo mese è tutto, ci si rilegge al prossimo!

 

venerdì 22 agosto 2014

Nabla Cosmetics eyeshadows: Swatches & Comparisons

Finalmente, dopo mesi, anch'io ho deciso di cadere nella meravigliosa trappola del brand più chiacchierato di quest'anno e ho acquistato alcuni ombretti Nabla Cosmetics.

Spoiler Alert: me ne sto innamorando perdutamente.

Ho aspettato davvero tanto, un po' per questioni economiche impellenti, un po' perché volevo essere certa di comprare ciò che mi aggradasse veramente e ho atteso l'uscita della Collezione Solaris per fare la mia scelta. Il questa palettina manca il solo e unico ombretto che più volevo di tutti: Caramel... L'ho seguito e stalkerato (non nel silenzio!) per tutto il tempo e al momento dell'ordine purtroppo era sold out. Tragggedia. Ma niente panico, mi rifarò la prossima volta!

La mia scelta è ricaduta su 2 ombretti opachi, Fossil e Camelot, che ho comprato principalmente per curiosità, il primo per avere un colore di transizione che non avevo e il secondo perché è un colore molto simile a quello che attualmente uso per le sopracciglia che potrebbe essermi utile durante le eventuali trasferte e/o vacanze da portarmi dietro comodamente. Due ombretti, Rust e Aphrodite, sono "Silvia" solo con un altro nome e sono esattamente ciò che più uso e che più mi piace portare sugli occhi, specialmente con smokey eyes super fumosi e cadaverici come piacciono a me. Gli ultimi due, Cattleya e Zoe, sono invece l'acquisto più "azzardato" rispetto alla mia persona: non sono un'amante dei viola sugli occhi perché non mi ci trovo a mio agio e Zoe è un colore che non ho mai avuto e che non ho mai visto prima in giro. La fortuna vuole che abbia scelto proprio questi due per mettermi alla prova e giocare con colori che non sono nella mia "comfort zone" per cercare di uscire un po' dai miei soliti trucchi. Posso dire, dopo qualche utilizzo, che Zoe è l'ombretto migliore di tutta la palettina e che Cattleya, per quanto "spaventoso" a primo (mio) sguardo, potrebbe rivelarsi un ottimo compagno di giochi!

Ma passiamo agli swatch:
Camelot - Rust - Aphrodite - Cattleya - Zoe - Fossil
(luce naturale - no flash)


Camelot
Espresso (Neve Cosmetics) - Camelot
(luce naturale - no flash)
Come dicevo l'ho scelto principalmente per metterlo a confronto con Espresso di Neve Cosmetics e per portarlo in giro con me nel caso dovessi andare via e non potessi portarmi dietro l'ingombrante Elegantissimi. Trovo che Camelot sia meno freddo di Espresso e quindi non sia perfetto per come voglio che siano le mie sopracciglia, ma ci si avvicina molto e sulle sopracciglia la differenza e piuttosto minima. Lo terrò comunque in considerazione per portarmelo dietro, ma per ora Espresso continua a vincere la sfida sopracciglia quando mi trucco a casa.

Rust - Aphrodite
Rust - Aphrodite - Auburn Glow (MUA)
(esterno - flash)
Rust - Aphrodite - Auburn Glow (MUA)
(luce naturale - no flash)
Avendo già un colore come Auburn Glow di MUA, temevo che prendere Rust fosse solo sinonimo di aumentare i colori uguali nel mio stash, ma come si vede dallo swatch sono due colori davvero diversi, pur essendo della stessa famiglia cromatica. Auburn Glow è decisamente più caldo, come se fosse un pigmentatissimo figliolo di Rust e Aphrodite. Non mi ripeterò dicendo che sono entrambi bellissimi colori e che finora li ho usati insieme e da soli con grande soddisfazione. Aphrodite in particolare è un colore bellissimo e credo che presto si ritroverà un bel buco in mezzo!

Cattleya, Zoe, Fossil
Cattleya - Zoe - Fossil
(luce naturale - no flash)
Per loro, ahimè, non ci sono comparazioni. Come dicevo, solo tutti e tre colori unici per quanto mi riguarda e sono contenta di averli presi, sicuramente movimenteranno un po' i miei makeup e stimoleranno la mia fantasia. Fossil, per quanto possa sembrare un colore un po' inutile, è perfetto come colore di transizione nella piega, per sfumare smokey eyes scuri o medio-scuri ma anche colorati, l'ho usato anche per fare contouring in combo con una terra leggermente più calda e non mi dispiace affatto. Cattleya ha dei riflessi che temevo di non riuscire a cogliere in foto e invece eccoli lì. Un viola cangiante che si presta ad essere abbinato a molti colori, sia caldi che freddi. Vedremo cosa tirerò fuori più in là... Stay tuned! Zoe... che devo dire di Zoe? Non riesco a definirlo se non con un "TUTTO". Zoe è proprio tutto. Un colore così pieno di riflessi e super pigmentato che sta bene sia da solo, come highlight all'angolo interno. su basi colorate o al meglio su base nera. Di certo non ho mai avuto un colore simile e, poco misteriosamente, è il più utilizzato finora.

In conclusione, sono soddisfatta della mia scelta anche se mi manca Caramel per essere su di giri come speravo di essere. I colori sono fantastici, sono pigmentati ma non polverosi e si stendono facilmente senza doversi slogare un polso per farli risaltare. Inoltre, apprezzo molto la palette piccola e compatta che è di una comodità estrema sia a casa sia in giro. Quali sono i vostri prodotti Nabla preferiti? Io spero di riuscire a mettere presto le mani su qualche liquid tech blush e qualche rossetto.

Colgo l'occasione per dirvi che fino a domenica 24 agosto tutti i prodotti labbra sono in sconto del 15% e le spedizioni a 1 euro per ordini superiori a 19 euro.

A presto,







Ho acquistato da me tutti gli ombretti, non sono stata contattata da nessuno né tantomeno pagata per esprimere le mie opinioni che, come sempre, sono completamente sincere e oneste. Se non ci credete, ciccialculo.

sabato 2 agosto 2014

Travel Essentials 2014 - Summer Must-Haves

Non faccio mai vacanzone in giro per il mondo in cerca dell'Arca perduta stile Indiana Jones e penso che morirei solo al pensiero. Sono una creature of habits e ogni anno vado sempre (se posso) nello stesso posto pieno di anziani e bambini. Dicasi: Liguria. Ma ogni anno mi porto sempre il mondo dietro per truccarmi e non sono capace di lasciare qualcosa (che potenzialmente potrebbe essermi utile!) a casa da solo, ma quest'anno provo a fare un esperimento e tento di selezionare il meno possibile in base all'utilità e alla praticità. Non sarà facile e la mia borsina per il trucco è ancora mezza vuota quindi trattenetemi dal metterci ogni cosa dentro! Non vi farò vedere nulla di skincare perché porterò robe a caso e ancora sono indecisa. Cominciamo!

VISO
Ho ridotto davvero al minimo: fondotinta, cipria opacizzante, un bronzer e due blush: uno in crema e uno in polvere libera. Bombay di Neve Cosmetics trovo sia caldissimo e perfetto per quando mi abbronzo e divento di un colore strano tra il rosa e l'aragosta (protezione 50+ vieni a mee!). Diciamo che mi aiuta a uniformare leggermente e mi da un bel colorito, mentre Spicy Chocolate di Kiko lo porto perché essendo in crema è comodo e lo posso mettere con le dita senza sporcare troppi pennelli! Per la base, il fondotinta (L'Oreal Nude Magique, 120 Pure Ivory) lo porto ma spero di non doverlo usare e che la mia pelle massacrata da smog e schifezze durante l'anno rinasca un po'. Per questo porto cipria e bronzer (entrambi Essence): solo loro, se la pelle non è un disastro, fanno un ottimo lavoro e non mi appesantiscono il viso.

OCCHI
E' qui che casca l'asino. Sono una frana con gli ombretti e i prodotti occhi, ho un sacco di ombretti singoli e l'unica palette davvero utile per me (Elegantissimi di Neve Cosmetics) è davvero ingombrante. Ma quest'anno (e in particolare solo ieri) sono entrata in possesso dei miei primi ombrettini Nabla Cosmetics e credo che farò lo sforzo (XD) di portare solo questa minuscola e carinissima palettina. I colori sono perfetti e non penso di avere bisogno di altro: Camelot sarà le mie sopracciglia, Fossil sarà la mia piega e i miei zigomi, Rust, Aphrodite e Cattleya saranno i miei giocattoli e Zoe sarà tutto! TUTTO! (ma l'avete visto? E' spaziale!) Il matitone Twinkling Turquoise di  Essence sarà un buon alleato per le sere-scazzo da non-ho-voglia-di-truccarmi, mentre i Pastelli Liquirizia e Avorio di Neve Cosmetics sono sempre utili. Primer per le mie palpebre che non tengono nulla e eyeliner nero di Kiko. Al classico mascara nero ho abbinato anche quello verde di Essence, perché ho idea che con gli ombrettini Nabla spacchi tantissimo!

LABBRA
Ci ho pensato a lungo, ma alla fine la storia è sempre quella: non uso mai nulla sulle labbra in vacanza! Mi scoccia e preferisco un burrocacao o qualcosa di leggero. Per questo motivo quest'anno opterò per un matitone lipgloss MLBB, il 112 di Kiko, e il Kate 107, nel caso avessi davvero voglia di esagerare XD

PENNELLI
Anche su questo punto vado sull'essenziale: stippling brush per fondo e/o blush, base shadow brush per l'applicazione dell'ombretto e per sfumare, deluxe crease brush per il correttore e/o per sfumare ombretti, pennellino angolato di Essence per sopracciglia e eyeliner, pennelli da sfumatura di Neve Cosmetics e Kiko e un pennellone cicciotto per blush e/o cipria. C'è ancora posto nella mia makeup bag quindi credo che aggiungerò solo qualche pennello di scorta per gli ombretti, ma direi che questo è tutto.

Sono abbastanza soddisfatta di me stessa. Brava Silvia, continua così! XD
E voi cosa porterete in vacanza quest'anno? Siete come me e non riuscite mai a scegliere cosa potrà servirvi quindi portate kg di trucchi che non userete mai? Fatemelo sapere! Dato questo post, avrete capito che per qualche giorno andrò in vacanza e anche il blog. Non sono una instagrammara e per quel che vale non ho neanche un cellulare super fiQuo con cui postare foto dalle vacanze. Le mie vacanze di solito sono un detox assoluto quindi ci si vede e ci si legge dopo Ferragosto.

Buone vacanze!