martedì 29 luglio 2014

My Eyebrow Routine aka SONO FINTEEEE!

Sopracciglia. Un argomento che in questi ultimi anni è diventato piuttosto scottante. Spesse, folte, sottili, ben definite, naturali, in qualsiasi modo le abbiate o le vogliate, le sopracciglia sono diventate uno di quegli step che secondo me sono fondamentali per dare al viso un aspetto curato e grazioso. E lo dico perché io senza mi sento male abbestia.

Come ho spesso detto e continuerò a ripetere, ho giusto due peli nerissimi che gravitano nella zona dove concettualmente gli esseri umani hanno le sopracciglia e non hanno veramente una forma... Senza contare che non crescono. Non crescono, punto. Le uniche parti dove crescono sono dove -you guessed right- non dovrebbero: sopra l'arcata, sotto l'arcata e tra fronte e naso. Ma è comunque un evento raro e infatti aggiusto i peletti maledetti ogni 2-3 settimane (se me la sento).
Ma tornando a bomba, non riesco a pensare di truccarmi senza pensare alle sopracciglia... è come pensare di vestirsi senza mettersi i pantaloni o la gonna. Ora, magari qualcuno potrebbe anche farlo, but still... :D Ecco perché la maggior parte del tempo che dedico al trucco, la dedico alla creazione delle sopracciglia. Non ho una routine iper-giga-extra lunga e utilizzo davvero pochi prodotti. A volte semplicemente un ombretto e un pennellino angolato, a volte aggiungo anche un gel per sopracciglia per tenere quei due peletti al loro posto. Vi propongo qualche foto del terrore con guest star il mio occhio struccato e le mie non-sopracciglia, foto che mi faranno da supporto per spiegare come e cosa faccio.

MY EYEBROW ROUTINE

Qui non c'è molto da spiegare. C'è poco o nulla, come vedete! Parto mettendo un primer occhi (Kiko Eye Base) su tutta la palpebra e, con le dita, lo stendo anche verso le sopracciglia. In questo modo l'ombretto che andrò a stendere durerà di più e non si scioglierà colandomi sugli occhi :D
Il mio fidatissimo pennellino angolato della Essence e l'ombretto Espresso, cialda della Elegantissimi di Neve Cosmetics, sono fatti per stare insieme e infatti sono almeno 2 anni che li utilizzo con grandi soddisfazioni. Per prima cosa pettino in giù le sopracciglia e inizio a delineare l'arco superiore con Espresso, poi le ripettino verso l'alto e traccio anche la "struttura" esterna. In questo modo, ho più controllo sul riempimento e posso decidere quanto spessore voglio; inoltre trovo che sia più precisa l'applicazione avendo uno scheletro iniziale perché, come avete visto, non ho molto da cui partire.
Ora passo a riempire le sopracciglia, sempre con Espresso. Con piccoli tocchi diffondo il colore al centro del sopracciglio, rimanendo molto precisa verso la codina esterna. Quando la maggior parte dell'ombretto è stata stesa, senza prelevare altro colore, passo a ridefinire la parte interna. Uso il pennellino con la punta verso l'arco del naso e con piccoli movimenti vado verso l'alto, diffondendo in questo modo il colore, ma senza caricarlo troppo. Questo però, per la mia tipologia di sopracciglia, non basta e quindi passo all'ultimo step: prelevo una quantità infinitesimale di ombretto nero solo con la punta del pennellino angolato e creo qualche piccolo peletto finto dove so che mancano. L'effetto potrebbe sembrare finto, ma vi assicuro che è più finto senza che io utilizzi questo accorgimento, perché lo stacco tra le mie sopracciglia (e la pelle sottostante) e l'ombretto marrone è piuttosto evidente.
PAURA EH?!
Come ultimo step, passo un po' di gel per sopracciglia (Catrice Lash//Brow Designer Gel) per tenere il tutto a posto, ma non è uno step fondamentale per me. Che si legge: spesso me ne dimentico. Qui sotto, il sopracciglio alla vostra sinistra ha il gel, mentre quello alla vostra destra no. Trovo che in entrambi i casi siano comunque ordinate.
Se vi state chiedendo: perché un ombretto e non una matita? Presto detto: sono incapace. Non utilizzo matite perché la mia mano da muratore scazzuola troppo prodotto e non riesco ad essere precisa e a definirle bene senza esagerare e combinare casino. Mai dire mai, magari prima o poi imparerò, ma per ora questo è il metodo che più mi piace e che trovo facile (non tanto veloce!) e mi dà un buon risultato.
E questo è tutto. Penso che continuerò così fino al giorno in cui mi sveglierò, mi guarderò allo specchio e avrò almeno 4 kg di sopracciglia folte e non dovrò mai più usare ombretti o matite, ma solo un po' di gel se mi va bene. #credici

Voi come curate le vostre sopracciglia? Lo fate o le lasciate libere nel vento? Se invece ne avete tante e folte e non avete bisogno di usare nulla, sappiate che avete tutta la mia invidia!
Alla prossima,

39 commenti:

  1. Le mie sopracciglia in origine avevano molto folte e di due forme molto diverse, ci ho messo anni a renderle abbastanza simili e accettabili XD
    Io attualmente adoro la combo matita matrice + filler catrice!
    Idem, non riesco più a pensare di uscire senza le sopracciglia in ordine :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io, nel mio piccolo (XD), le ho molto diverse. Non contando che sulla destra ho un muscolo che mi alza il sopracciglio anche a riposo e devo contare anche questo fattore quando le ridisegno XD

      Elimina
  2. Io invio tantissimo chi come te può farci un po' quel che vuole XD Le mie sono folte e con lo sporadico aiuto della mia super estetista anche abbastanza simili... sono abbastanza autonome insomma, dovrei ritoccarle almeno ogni due settimane ma... spesso non ho voglia nemmeno di far quello quindi forse è meglio che non debba disegnarle ogni giorno XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veronica, non invidiare chi come me deve svegliarsi molto prima del tempo e perdere tempo a ridisegnare le sopracciglia ogni santo giorno... ti assicuro che alla lunga non è più divertente XD Lo è quando mi trucco per divertimento e per fare qualche trucco particolare, ma quotidianamente è un po' uno strazio :D

      Elimina
  3. Mi unisco al club delle spelacchiate... anche le mie sopracciglia mi danno gatte da pelare! A parte il fatto che ho pochi peli e abbastanza chiare, sono pure asimmetriche le due, altro che sorelle D: Avevo cercato di farle ricrescere ma una non ne voleva sapere di infoltirsi, quindi l'altra era diventata praticamente il doppio, quindi dopo un po' ci ho rinunciato e sono andata di pinzetta.
    Io uso sia ombretto che matita, diciamo che vado a periodi, però come dici tu a volte vado giù troppo pesante con la matita quindi si nota che ho ridisegnato la parte iniziale del sopracciglio, la parte dove devo riempire di più...
    Tanta invidia per le bushy eyebrows munite, proprio tanta.
    Giulsz :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me proprio non ricrescono, come dicevo sopra. A volte non le tocco per un mese intero e non sono mai cresciute o hanno cambiato forma. Credo che il "pucking" estremo adolescenziale le abbia rovinate irrimediabilmente >.<

      Elimina
  4. Anch'io sono in eterna lotta con le mie sopracciglia! -___- Sono poco folte anche se cicciotte e mi tocca riempirle ogni santa volta... uso una matita ma mi accorgo che spesso non la so dosare bene ç_ç ... uso quella della Kiko che è un po' troppo dura per i miei canoni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La matita Kiko non l'ho mai provata. ne ho provata una vecchia di Essence ma era troppo calda e rossiccia per le mie sopracciglia. Ora ho visto che ne fanno uno più fredda, ma son talmente abituata a questa routine che mi scoccia comprarla :D

      Elimina
  5. Abbiamo sopracciglia molto simili, dunque molto inesistenti XD
    Però io mi trovo meglio con la matita rispetto all'ombretto.
    Comunque fai un ottimo lavoro, dalle foto sembrano naturalissime *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Foffy! ^_^
      Ci ho messo tanto tempo a cercare di farle sembrare il più naturale possibile, ammetto. E sto ancora sperimentando! :)

      Elimina
  6. io vado di matita, quella che utilizzo è automatica e ha una punta fine per cui per calcare tanto dovrei usarne veramente tonnellate (non succedeva che facessi schifezze neanche quando ne usavo tanta e mi durava 3 mesi. Ora si sono allungati i tempi perché so dosarla meglio)
    Però partiamo da situazioni diversissime perché ne ho tante e la mia migliore amica è la pinzetta, io non devo crearle, al massimo correggere gli errori che ho creato e definire dove c'è da farlo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu usi MAC se non sbaglio? Quelle sì, mi darebbero un po' più di sicurezza forse ma ancora non ho avuto l'occasione di provarle e visto che sono così abituata alla mia routine con l'ombretto, aspetterei prima di investire in mac :D

      Io la pinzetta la vedo veramente di rado XD

      Elimina
  7. Io ho sopracciglia ben definite di loro. Non sono sottilissime ma non sono neanche alla Elio. Mi limito a riempire i buchetti, ma capita anche di lasciarle al naturale, tra l'altro non sono di quelle che si incasinano e si spettinano, quindi niente gel per me, grazie! Ps uso la matita di Kiko e mi ci trovo bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che fortuna, Pinnù ç_ç Vorrei avere anche solo qualche pelette in più, mi basterebbe per non dover fare tutto sto lavoro ogni giorno! :D

      Elimina
  8. auahah non avrei potuto descrivere meglio anche le mie sopracciglia, molto molto simili, ahimè ._.
    però a me non vengono così maledettamente bene T____T continuerò a provare, non mi arrendo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente, non arrenderti! Io ci messo anni a trovare una forma decente per le mie e sto ancora sperimentando, ma ci vuole davvero un sacco di pratica ;)

      Elimina
  9. Sono molto belle disegnate così! Risultano molto armoniche con il tuo viso :)
    Anch'io ho le sopracciglia poco folte e utilizzo la matita per costruire il pelo dove serve, poi la polvere per riempire e uniformare il colore :) Sto aspettando la Dipbrow di Anastasia che dicono faccia miracoli XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ^__^
      Tutto ciò che fa Anastasia credo sia favoloso, mi piacerebbe prima o poi provare le polveri!

      Elimina
  10. Sei bravissima, come fai? *__* io le ho abbastanza folte ma sono diverse tra loro e la cosa mi crea malori, se non le sistemo un po' sembro davvero sciatta. Io vado di matita ma dovrei decisamente provare le polveri prima o poi, anche se senza la tua manualità dubito di poter fare cose decenti ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò, secondo me la matita è la scelta migliore. Se la si sa dosare e sfumare bene alla fine impieghi meno tempo. Io sono incapace e devo adeguarmi XD

      Elimina
  11. Io non appena sento la parola sopracciglia vado in brodo di giuggiole e non capisco più nulla. In tre anni che le ridisegno perchè solo la sinistra è la più spelacchiata, ho provato tutti i prodotti possibili che il mercato cosmetico possa offrire (tinte, gel, matite, ombretti, polveri...) Ultimamente mi trovo bene con l'accoppiata matita marrone chiara per la parte iniziale e poi una tinta più scura per la parte finale :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me le tinte o i gel fanno poco o nulla, purtroppo >.< Ne uso uno trasparente ma solo per tenerle un po' a posto, perché alla fine verso la codina esterna ho solo pelle con ombretto e il gel o la tinta non fungono >.<

      Elimina
  12. Sono sempre in lotta con le mie sopracciglia (o meglio 4 peli), da tantissimo sto cercando in ogni modo di farle crescere più folte...ma nulla T.T
    L'unica è ridisegnarle, anche io preferisco le polveri, trovo che siano più facili da gestire e il risultato più naturale.

    *Speriamo ricrescano ad entrambe folte e belle*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Facciamo la danza propiziatoria per le sopracciglia! XD

      Elimina
  13. la mia è una situazione davvero drammatica: non ho solo quattro peletti in croce NO ho anche due sopracciglia completamente diverse quindi mi tocca lavorare pareucchio per ottenere un risultato decente. Dopo vari tentativi con ombretti e pennello sono passata alla matita, o meglio, alla combo di due matite + gel fissante per sopracciglia. Ci metto qualche minuto in più ma il risultato è quantomeno decente .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ps: tu invece te la cavi benissimo con le polveri,ti invidio!

      Elimina
    2. Aww, grazie *-*
      Anche le mie sono molto diverse. L'arco di una è completamente diverso dall'altra, la lunghezza, lo spessore... due straniere XD

      Elimina
  14. Onestamente fino a poco tempo fa ho sempre ignorato le mie sopracciglia, poi a inizio giugno per un matrimonio ho fatto una prova con il Pastello Occhi Ebano/Brown e mi sono accorta di quanta fosse la differenza. Spesso ancora salto questo step, ma se voglio incorniciare lo sguardo trovo sia il modo migliore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io sono dell'idea che le sopracciglia, anche se perfette già al naturale, ogni tanto abbiano bisogno di un po' di definizione con matita o ombretti, ma se si hanno delle belle sopracciglia (o non si sente il bisogno di toccarle) credo sia solo una fortuna! ;)

      Elimina
  15. Sembrano naturalissime! Io e le mie sopracciglia siamo in continua lotta, ahimè.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ^_^ Siamo tutti in lotta perenne, le sopracciglia non perdonano!

      Elimina
  16. Sei bravissima, fai un lavoro perfetto. Non avrei mai detto che in realtà partivi da una base rada. Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ale! Sì, purtroppo parto da una bse scarsissima :S

      Elimina
  17. Laura Rossi1/8/14 16:07

    Davvero brava e mi hai dato pure l'idea del pennello angolato : perché non ci avevo mai pensato? XD
    Io ho le sopracciglia folte, dopo anni in cui si portavano sottilissime oggi finalmente posso dire di essere alla moda! Per rimediare ai pasticci della pinzetta ogni tanto uso una matita, ma il risultato non è un granché...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il pennellino angolato è la mia salvezza e mi trovo bene solo con quelli Essence :D Devo scoprire se li fanno ancora, perché non li ho più visti in giro ç_ç Se li ritrovo faccio scorta per tutta la vita!

      Elimina
  18. Io fino all'anno scorso non potevo stare senza ombretto e cera per sopracciglia, poi piano piano ho smesso di usarli e adesso sono svariati mesi che non utilizzo nulla. Le mie sopracciglia sono nere, abbastanza folte (io le vorrei molto più folte) ma non sono della stessa forma. Ultimamente sto in pace con me stessa, me ne frego, e le lascio così!
    Ammiro molto il tuo lavoro certosino, il risultato che ottieni è molto bello, rendi il tuo sguardo più profondo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che fortuna, vorrei poter fare come te e fregarmene XD

      Elimina
  19. Sfigata di sopracciglia a rapporto!

    Io se esco senza farle mi sento a disagio... ormai è una droga! Sono brutte, tutte spelacchiate ma lunghissime! Poi non hanno forma e sono diverse una dall'altra e, come se non bastasse, da piccola avevo il monociglio e le estetiste hanno sempre esagerato a toglierle, quindi adesso ho troppo stacco tra una e l'altra :(
    LAGGIOIA!
    In ogni caso anche io come te prediligo l'ombretto oppure mi trovo benissimo con le matite automatiche, perché riesco ad essere mooolto più precise e non vanno appuntate millemila volte!
    XXX!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, Cami, le tue almeno ci sono XD
      Comunque concordo, mettere a posto le sopracciglia è diventata una droga! :D

      Elimina